COME INIZIARE A FARE WEB MARKETING IN 5 PUNTI

come iniziare a fare web marketing

Tutti gli step da seguire per iniziare a fare web marketing partendo dalle basi

Sembrerà banale a prima vista scrivere un articolo su come promuovere la propria attività o azienda attraverso il web, infatti si trovano decine e centinaia di articoli, guide e blog che parlano delle tecniche di web marketing più avanzate e promettono risultati più o meno strabilianti.

La domanda che sorge spontanea pero è:

Da dove iniziare?

Ecco la mia classifica (personale) sulle attività di web marketing base imprescindibili per iniziare a comunicare – e pensare di poter un giorno conquistare nuovi clienti – attraverso il web:

  1. Definisci in modo chiaro gli obiettivi: oggi il web marketing è soprattutto strategia, nel “mare magnum” del web devi avere ben chiaro quali “pesci” vuoi prendere, ovvero quale è il target a cui ti vuoi rivolgere e quali sono le “azioni” che vuoi che il tuo pubblico faccia nei tuoi confronti. Vuoi acquisire popolarità per te e il tuo brand oppure vuoi vendere di più? Il tuo prodotto o i tuoi servizi sono di largo consumo oppure ti rivolgi ad una nicchia di mercato?
  2. Acquisisci informazioni: il web è un posto fantastico per reperire informazioni e le informazioni sono fondamentali per poter implementare la propria strategia di web marketing. Puoi facilmente trovare analisi di mercato, sondaggi, trend di ricerca e, perché no, dare un’occhiata anche a come si muovono i tuoi concorrenti.
  3. Costruisci un sito web: hai sentito dire che il sito web oggi non serve più, che soprattutto se la tua è una piccola attività puoi utilizzare solo i social… Falso! Il sito web è il “contenitore” dei tuoi prodotti e servizi, la tua azienda, negozio o studio che si trasferiscono online. Sei mai entrato in un negozio attratto da una bellissima vetrina per poi trovare l’interno completamente vuoto? Ecco, perciò è importante avere un sito web ben organizzato e ricco di contenuti fruibili facilmente.
  4. Fatti amico Google: Google mette a disposizione per i più e meno esperti tutta una serie di strumenti e manuali che vanno assolutamente studiati ed utilizzati fino ad acquisirne la padronanza. Cerca Google My Business, Google AdWords, Google Analytics, Google Trend e comincia da lì.
  5. Utilizza i social network: se abbiamo detto che il sito web è il “contenitore” della tua attività, considera i social network come la vetrina. Sui social network puoi condividere in tempo reale con migliaia di utenti ciò che vuoi promuovere o vendere e raccoglierne i feedback: like, condivisioni, commenti. Anche qui il consiglio è informarsi su quali sono i social network più utilizzati per il tuo settore.

Se vuoi conoscere l’autore di questo blog e fare qualsiasi domanda scrivi qui 

CONTATTAMI

 

Written By
More from

Tools fondamentali per un esperto di web marketing

8 tools indispensabili per il web marketing A supporto delle attività di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *