Perché affidarsi ad un consulente di web marketing?

Partiamo da un presupposto: l’80% dei consumatori, prima di effettuare un acquisto, ricerca informazioni attraverso il web.  Ne consegue che chiunque voglia offrire un prodotto o un servizio deve farsi trovare laddove i potenziali clienti stanno facendo ricerche.

Sia che si tratti di un’attività B2C sia che si tratti di un’attività B2b (I buyer soprattutto esteri prediligono in maniera particolare la ricerca di fornitori attraverso il web), l’investimento nella comunicazione digitale è un passaggio che risulta ormai obbligato.

Spesso e volentieri le aziende però si scontrano con queste due problematiche principali:

  • Manca al loro interno una figura che possieda gli skills necessari per pianificare un’azione di web marketing ad ampio raggio

 

  • L’assunzione di uno o più esperti all’interno dello staff oltre che ad essere economicamente costosa (non stiamo certo parlando del classico stagista che carica immagini e post su Facebook), comporta anche un percorso di formazione continua per restare al passo con le novità e le strategie del settore.

 

In molti casi si rende necessario quindi l’affidamento a dei fornitori esterni, la cui offerta, tra agenzie e freelance è veramente ampia (ogni giorno recandomi in ufficio vedo spuntare l’insegna di una nuova “web/digital agency”).

Immediate però sorgono anche qui le domande:

  1. A quale partner affidarsi?
  2. Quanto costa?
  3. Come valutare un preventivo?
  4. Come fare a valutare i risultati dell’investimento sul web?

 

RISPOSTA: AFFIDARSI AD UN CONSULENTE DI WEB MARKETING

Il consulente di web marketing è una figura che possiede ottimi skills in tutti i campi del marketing digitale, non solo a livello teorico ma anche a livello pratico, con all’attivo anche certificazioni e partnership con i principali provider del web. Questa figura, che è un libero professionista a tutti gli effetti è in grado di affiancare sia attività “neofite” del web marketing sia attività che già da anni investono attraverso questi canali, migliorandone i rapporti con i fornitori storici.

In particolare il consulente di web marketing si occupa di:

  • Analizzare la “web reputation” dell’azienda
  • Definire un piano strategico sui canali e gli strumenti da utilizzare per comunicare al mercato
  • Definire un piano di investimento
  • Monitorare periodicamente i risultati attraverso il calcolo del ROI e l’analisi dei principali KPI

Per ulteriori approfondimenti o per prenotare un incontro visita la seguente pagina: Servizi di Consulenza

Written By
More from

Perché affidarsi ad un consulente di web marketing?

Partiamo da un presupposto: l’80% dei consumatori, prima di effettuare un acquisto,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *